Avviso importante: tutti i testi di questo sito web sono stati tradotti da diverse lingue. Ci scusiamo per la loro qualità, potrebbe essere di qualità inferiore al solito. Saluti, l'Amministrazione del sito. E-mail: [email protected]

Fotocamere difettose iPhone 6 Plus da sostituire gratuitamente da Apple

Apple ha lanciato un programma sostitutivo per il malfunzionamento delle fotocamere posteriori su alcuni modelli di iPhone 6 Plus. I dispositivi iPhone 6 Plus interessati presentano un guasto al componente della fotocamera che fa sì che le foto e i video ripresi con la fotocamera posteriore dei dispositivi appaiano sfocati anziché focalizzati (nota Apple chiama la fotocamera posteriore su iPhone la fotocamera iSight e la fotocamera anteriore una fotocamera FaceTime). Non tutti i modelli di iPhone Plus sono interessati e alcuni dispositivi iPhone 6 Plus con un numero di serie idoneo per la riparazione sembrano prendere le normali immagini a fuoco.

Ufficialmente chiamato “iSight Camera Replacement Program per iPhone 6 Plus”, gli utenti che hanno il dispositivo possono controllare il loro numero di serie su un sito Web Apple per vedere se sono idonei per una riparazione della fotocamera posteriore gratuita, che viene effettuata sostituendo l’unità della telecamera malfunzionante . Apple afferma che i dispositivi interessati dal programma sono stati venduti principalmente tra settembre 2014 e gennaio 2015.

Determinare se il tuo iPhone 6 Plus è idoneo per il programma gratuito di riparazione della fotocamera è semplice e veloce:

  • Recupera il numero di serie di iPhone 6 Plus dal dispositivo selezionando Impostazioni> Generali> Informazioni
  • Vai al sito di sostituzione della videocamera iSight su Apple.com e inserisci il numero di serie per verificare l’idoneità

Supponendo che un iPhone 6 Plus con la sua videocamera rientri nell’intervallo di numeri di serie interessati, verrà visualizzato un messaggio che offre tre opzioni per sostituire il componente della fotocamera: portare l’iPhone 6 Plus in un Apple Store, chiamando l’assistenza tecnica Apple o andare a un fornitore di servizi autorizzato Apple. Ogni opzione sostituirà la telecamera posteriore difettosa gratuitamente.

Se il tuo iPhone Plus rientra nell’intervallo idoneo e presenta problemi, è consigliabile ripagarlo gratuitamente da Apple anche se la fotocamera sta attualmente scattando foto normali e mirate – dal momento che (aggiornamento: alcuni utenti hanno segnalato che solo le fotocamere i problemi espositivi sono fissi, indipendentemente dal numero di serie. È possibile che la fotocamera possa in seguito malfunzionarsi, nel qual caso sarebbe idoneo per una riparazione). Inoltre, come accennato in passato, Apple spesso ripara altri componenti malfunzionanti allo stesso tempo di una cortesia, anche se questo non è affatto una garanzia, e qualsiasi malfunzionamento del dispositivo a causa di abuso o danno dell’utente probabilmente non sarà coperto dal programmi di riparazione.

Se hai intenzione di inviare il tuo iPhone per la riparazione, non dimenticare di eseguire il backup prima, idealmente su iCloud e iTunes.

Il grado di messa a fuoco corretta delle fotocamere posteriori sembra variare a seconda dell’effetto di iPhone 6 Plus, ma può variare da grave incapacità a mettere a fuoco adeguatamente la fotocamera posteriore a immagini leggermente sfocate nelle condizioni in cui la foto scattata dovrebbe essere nitida. Di seguito viene mostrato un esempio di iPhone 6 Plus sfocato con una fotocamera che può essere sostituita gratuitamente:

Una foto sfocata presa da una fotocamera iPhone 6 Plus in errore

Un altro esempio ancora più estremo di una fotocamera posteriore dell’iPhone 6 Plus in mancanza è mostrata di seguito, registrando un video incredibilmente sfocato e stranamente sfocato in un Apple Store, apparentemente prima che venisse offerta una riparazione:

(Sopra l’immagine della telecamera sfocata dal tuo vero su OSXDaily.com, video da un utente sui forum di supporto Apple)

Apple afferma che il programma di sostituzione della fotocamera sarà efficace per tre anni dopo la prima vendita al dettaglio di iPhone 6 Plus.

Like this post? Please share to your friends: