Avviso importante: tutti i testi di questo sito web sono stati tradotti da diverse lingue. Ci scusiamo per la loro qualità, potrebbe essere di qualità inferiore al solito. Saluti, l'Amministrazione del sito. E-mail: [email protected]

Guarda quanto tempo hai utilizzato attivamente un Mac con Aware

Dato che molti di noi trascorrono porzioni significative della giornata seduti a una scrivania e lavorando su un Mac, può essere bello sapere per quanto tempo hai lavorato al computer. Certo, puoi tenerne traccia da solo guardando l’orologio o utilizzando un cronometro, e ci sono persino una varietà di app che monitorano l’utilizzo del tuo computer, ma un’altra opzione arriva in una forma più leggera chiamata Aware.

Aware è una piccola e semplice app che si trova nella barra dei menu e tiene traccia di quanto tempo hai utilizzato attivamente il Mac in ore e minuti. Il piccolo timer si azzera ogni volta che ti allontani per un po ‘dal computer e torni indietro. Questo è tutto ciò che fa, non ti dice di fare qualcosa in un determinato periodo di tempo, non ti tormenta, è solo un semplice timer che ti permette di sapere per quanto tempo stai usando il Mac in un dato momento. Suona bene? Se è così puoi scaricarlo gratuitamente dal Mac App Store, funziona con tutte le versioni moderne di Mac OS X:

  • Ricevi informazioni dal Mac App Store (gratuito)

consapevoli-menu-bar-mac-uso-timer

Anche Aware è completamente non giudicante – lo so che sembra un po ‘strano, è un’app come può essere giudicante !? Ma la maggior parte delle app che hanno lo scopo di tracciare l’utilizzo del tuo computer stanno cercando di indurti a fare qualcosa – un esempio classico è il promemoria di stand up Apple Watch, che ti infastidisce ogni ora se sei rimasto seduto troppo a lungo. Consapevole non lo fa, non c’è nessun fastidio o ricordo che hai guardato troppo a lungo uno schermo o seduto per troppo tempo, ti tiene semplicemente il conto per te, e puoi fare quello che vuoi con quello . Se questo non significa niente, grande, se questo significa tutto, bene.

Ho usato l’app per alcuni giorni e mi piace un po ‘, soprattutto perché non mi tormenta e quindi non ci sono distrazioni. Di tanto in tanto guardo la barra dei menu sul Mac e decido di essere stato accampato troppo a lungo sulla sedia della scrivania e di fare una pausa. Mi piacerebbe che continuasse a scorrere una storia di tempo, ma non sono sicuro di quanto sia importante.

Grazie a Lifehacker per aver indicato la scoperta utile.

Like this post? Please share to your friends: