Avviso importante: tutti i testi di questo sito web sono stati tradotti da diverse lingue. Ci scusiamo per la loro qualità, potrebbe essere di qualità inferiore al solito. Saluti, l'Amministrazione del sito. E-mail: [email protected]

Come interrompere i promemoria delle notifiche di aggiornamento del software iOS

Le ultime versioni di iOS ricordano automaticamente agli utenti, frequentemente, di installare qualsiasi versione in attesa di iOS disponibile per iPhone, iPad o iPod touch. Mentre è possibile posticipare l’aggiornamento del software 24 ore o scegliere di installarlo automaticamente nel cuore della notte, spesso gli utenti non vogliono installare l’aggiornamento affatto per una serie di motivi. Tuttavia, ti verrà ricordato di nuovo di installare l’aggiornamento del software iOS fino a quando non lo fai. Ma puoi interrompere le notifiche di aggiornamento del software iOS e i promemoria che appaiono costantemente sul tuo iPhone o iPad?

La risposta è; una specie di. Questo probabilmente non è quello che vuoi sentire, ma non c’è un modo perfetto per impedire agli aggiornamenti del software iOS di infastidirti su un aggiornamento disponibile. La buona notizia è che ci sono diversi metodi per ottenere che i promemoria per gli aggiornamenti iOS vengano visualizzati costantemente sul dispositivo, ognuno di essi ha un approccio diverso, dal posticipo dell’aggiornamento, alla rimozione, al cedere e all’aggiornamento, fino al blocco del server di aggiornamento.

Opzione 1: Punt l’aggiornamento iOS per 24 ore

Quando visualizzi il promemoria per l’aggiornamento del software iOS, scegli “Più tardi” e quindi “Promemmi più tardi”, non preoccuparti, ti ricorderà più tardi. Ancora. E di nuovo.

Installare l'aggiornamento iOS in un secondo momento per ricordare in seguito di installare l'aggiornamento iOS e interrompere temporaneamente il fastidio della notifica

Se segui questa strada, abituati a premere ripetutamente “Più tardi” e “Ricordamelo più tardi”, poiché in 24 ore ti verrà chiesto di nuovo. E 24 ore dopo, di nuovo. E altre 24 ore dopo, puoi ripetere la procedura ancora una volta, fino a che non ti arrendi o ti sposti con un’altra delle opzioni seguenti.

Opzione 2: Elimina l’aggiornamento iOS ed evita il Wi-Fi

Il modo migliore per smettere di essere infastidito dagli imminenti aggiornamenti iOS è quello di eliminare l’aggiornamento iOS da iPhone, iPad o iPod touch e quindi evitare il wi-fi. L’eliminazione dell’aggiornamento iOS disponibile dal dispositivo impedirà la visualizzazione del promemoria di aggiornamento, ma devi disconnetterti dal Wi-Fi ed evitare le reti wireless perché nel momento in cui il tuo dispositivo è incustodito e tornato su Wi-Fi … l’aggiornamento iOS si scaricherà di nuovo e inizia a tormentarti di nuovo. Questo è meno che desiderabile in particolare per quelli con larghezza di banda limitata a banda larga, ma Apple vuole davvero che tu aggiorni quel dispositivo iOS all’ultima versione disponibile.

  1. Apri l’app Impostazioni e vai a “Generale”
  2. Scegli “Archiviazione e utilizzo iCloud”
  3. Vai a “Gestisci spazio di archiviazione”
  4. Individua l’aggiornamento del software iOS che ti assilla e toccalo
  5. Toccare “Elimina aggiornamento” e confermare che si desidera eliminare l’aggiornamento *
  6. Disconnettersi dal wi-fi per evitare che l’aggiornamento del software si scarichi nuovamente

Elimina l'aggiornamento iOS per interrompere la notifica di aggiornamento fastidioso

* Questo elimina l’aggiornamento iOS disponibile che interrompe l’aggiornamento di iOS ogni giorno, tuttavia, nel momento in cui ti trovi in ​​una connessione Wi-Fi prolungata per un po ‘, l’aggiornamento iOS si scaricherà di nuovo automaticamente e inizierà a inviare i popup a installarlo di nuovo. Non ti preoccupare, non perderai la possibilità di installare l’aggiornamento iOS, puoi scaricarlo da te andando in Impostazioni> Aggiornamento software, o semplicemente unirti al wi-fi e lasciare il dispositivo incustodito e verrà scaricato automaticamente senza chiedere conferma .

Ora che l’aggiornamento è stato rimosso dal dispositivo iOS, ti consigliamo di evitare il wi-fi, altrimenti l’aggiornamento si scaricherà solo alla prossima occasione. In genere ciò accade dopo che l’iPhone, l’iPad o l’iPod touch si trovano su Wi-Fi e non sono stati utilizzati per un po ‘, analogamente a come iCloud esegue automaticamente il backup.

Opzione 3: accettare e installare l’aggiornamento

Un altro approccio è quello di cedere e inviare all’installazione dell’aggiornamento del software iOS. Che questo sia accettabile o meno per te dipende da una varietà di cose, come la tua opinione su un particolare aggiornamento iOS, se sei in grado di risolvere un’installazione iOS potenzialmente fallita, se sei occupato o no, e forse anche principio. D’altro canto, sarai sull’ultima versione di iOS.

Come sempre, se si decide di dare alle fastidiose notifiche di installazione e installare l’aggiornamento del software, eseguire sempre il backup del proprio iPhone, iPad o iPod touch in anticipo.

Opzione 4: blocco dei domini di aggiornamento software Apple su un router / gateway

L’ultima opzione consiste nel bloccare i domini di aggiornamento su qualsiasi router o gateway che i dispositivi iOS utilizzano per connettersi a Internet. Si tratta di un approccio piuttosto drammatico e può portare a molti problemi non previsti, oltre a interrompere la possibilità di scaricare qualsiasi aggiornamento software di Apple interamente per tutti i dispositivi attraverso la rete finché non viene invertito. Poiché non c’è modo di impedire gli aggiornamenti del software attraverso le impostazioni, questo è l’approccio che molte strutture gestite da aziende e strutture didattiche utilizzano con i dispositivi iOS.

Per coloro che vogliono seguire questa strada, impedire l’accesso ai seguenti domini fa il trucco:

appldnld.apple.com
mesu.apple.com

Ogni router e gateway è diverso, quindi dovrai configurarlo da solo.

Di nuovo, se lo fai, nessun dispositivo in rete sarà in grado di installare alcun aggiornamento da Apple, né verificare gli aggiornamenti disponibili. Non farlo se non sai esattamente cosa stai facendo e perché, è davvero solo un’opzione per utenti avanzati, amministratori di rete e amministratori di sistema che devono gestire i dispositivi da soli senza i promemoria di aggiornamento costante.

La cosa migliore da fare è semplicemente installare gli aggiornamenti del software se non ti dispiace farlo. Tuttavia, non è sempre un’opzione.Ad esempio, sono in viaggio e non ho il tempo di gestire un aggiornamento software, i backup necessari e i potenziali ripristini da un aggiornamento andato storto.

Mentre le versioni moderne di iOS sono particolarmente aggressive e ricordano ripetutamente gli aggiornamenti iOS disponibili, il Mac ha adottato un approccio simile e si lamenterà anche degli aggiornamenti di OS X. Fortunatamente, il Mac ha un po ‘più di controllo sul fatto che gli aggiornamenti software smettano di infastidirti in OS X, oppure puoi semplicemente attivare la modalità Non disturbare senza fine come soluzione per gestire molestie di notifica senza sosta in OS X. Forse un approccio simile sarà disponibile per iOS a un certo punto, o meglio ancora, un’opzione di impostazione per interrompere completamente l’autoaggiornamento iOS e il comportamento di download automatico.

Like this post? Please share to your friends: