Avviso importante: tutti i testi di questo sito web sono stati tradotti da diverse lingue. Ci scusiamo per la loro qualità, potrebbe essere di qualità inferiore al solito. Saluti, l'Amministrazione del sito. E-mail: [email protected]

Usa “Mantieni entrambi” per unire i file con lo stesso nome in una singola cartella di Mac OS X.

Il Mac Finder offre una varietà di metodi per unire due contenuti di cartelle in un’unica directory. Un’opzione consente agli utenti di unire insieme diversi contenuti di directory che contengono file con lo stesso nome, usando la funzione ‘mantieni entrambi’ in OS X Finder.

Questo può essere un po ‘confuso a prima vista, ma dopo un po’ di pratica capirai un po ‘di più come funziona la funzione e come puoi usarla per unire il contenuto della directory con file che condividono gli stessi nomi in un’unica cartella, interamente utilizzando il Finder di OS X.

Se hai intenzione di provare da solo, si consiglia vivamente di farlo con file o cartelle non necessari, e preferibilmente fare un backup in anticipo. La ragione è piuttosto semplice; non si desidera sostituire accidentalmente file o cartelle essenziali scoprendo come funziona e si comporta la scelta “keep both”.

Come unire file con lo stesso nome in una singola cartella in Finder Mac con ‘Keep Both’

In questo esempio, diciamo che hai due cartelle con contenuti che condividono lo stesso nome – ma i file sono diversi – come 0.png, 1.png, 2.png, ecc., Quindi, non vuoi sovrascrivere alcun file, vuoi semplicemente che siano tutti nella stessa cartella, unendoli tra loro e unendo le directory in una sola:

  1. Seleziona tutti i file dalla cartella sorgente, quindi tieni premuto il tasto “Opzione / alt” e trascinali nella cartella di destinazione (ricorda che la cartella di destinazione ha file con lo stesso nome)
  2. Unire la cartella con lo stesso nome in Mac Finder

  3. Riceverai un messaggio che dice “Un oggetto chiamato ‘file’ esiste già in questa posizione. Vuoi sostituirlo con quello che stai spostando? “- NON scegliere Sostituisci in quanto sovrascriverebbe i file
  4. Invece, supponendo che tu abbia tenuto premuto il tasto Opzione (puoi anche tenerlo premuto dopo il fatto), vedrai un terzo pulsante di opzione “Mantieni entrambi” – scegli questo (opzionalmente, seleziona la casella “Applica a tutti” se sei sicuro di voler conservare entrambi i file e non vuoi approvarli tutti)
  5. Tieni premuto il tasto OPTION per visualizzare l'opzione Mantieni entrambi i file in Mac Finder

Il Finder sposta i file sorgente nella cartella di destinazione e li rinomina automaticamente in modo che non si sovrascrivano l’un l’altro. La convenzione di denominazione è piuttosto semplice, semplicemente aggiunge un numero di conteggio alla fine dei file provenienti dalla sorgente. Usando il suddetto esempio di file, significa che copiare 0.png, 1.png, 2.png, ecc in un’altra cartella con gli stessi file con nome li rinominerà automaticamente in “0 2.png, 1 2.png. 2 2.png “, e così via.

Il risultato di mantenere entrambi i file è una cartella unita in Finder Mac

A causa della convenzione di denominazione di aggiungere semplicemente un numero alla fine dei file di origine che vengono copiati, forse un’opzione migliore è quella di rinominare il contenuto del file di una cartella in primo luogo, quindi trascinare e rilasciare i nuovi file rinominati nell’altra cartella . In tal caso, poiché i nomi dei file sono diversi, non attiverà l’opzione “mantieni entrambi” e i file verranno rilasciati nella cartella come se si spostassero altri elementi. Questo è spesso preferibile in quanto puoi scegliere tu stesso i nomi dei file piuttosto che andare con la convenzione di denominazione che “conserva entrambi” i nomi dei file, ma è davvero compito dell’utente Mac capire quale sia la soluzione migliore per la loro situazione.

Vale anche la pena sottolineare che è possibile abilitare l’opzione “Mantieni entrambi” dopo che la finestra di dialogo è stata attivata per le copie dei file. Se vedi invece l’opzione “Salta” nella finestra di dialogo, tieni premuto il tasto OPTION per passare a “Mantieni entrambi” in questo modo:

Tieni entrambi rivelati tenendo premuto il tasto Opzione

Nota: la scelta “Mantieni entrambi” viene visualizzata solo con i file con nome identici nelle cartelle, se i nomi dei file sono diversi, il pulsante non verrà visualizzato e, se si tiene premuto il tasto Opzione, i file verranno semplicemente copiati nell’altra cartella.

Indubbiamente, il modo in cui Finder gestisce questo è un po ‘confuso a prima vista, ma funziona come pubblicizzato. Per gli utenti Mac che sono più avanzati, passare alla riga di comando e usare ditto per copiare i file tra le directory è un’altra opzione eccellente, o anche usare le directory ditto tomerge in OS X. E sì, c’è un’opzione ‘unione’ nascosta nel Finder , ma il suo comportamento a volte è ancora più peculiare di “Keep Both”, quindi ci concentreremo a spiegarlo in un altro articolo.

Like this post? Please share to your friends: