Avviso importante: tutti i testi di questo sito web sono stati tradotti da diverse lingue. Ci scusiamo per la loro qualità, potrebbe essere di qualità inferiore al solito. Saluti, l'Amministrazione del sito. E-mail: [email protected]

Usa i file IPCC con dispositivi iOS abilitando la modalità di test del carrello in iTunes

La modalità test dell’operatore di iTunes ti consente di caricare manualmente i file carrier .ipcc firmati su un iPhone o iPad cellulare, questi file .ipcc contengono varie impostazioni del gestore di posta vocale, MMS e SMS, Hotspot personale, impostazioni APN e altre preferenze specifiche della rete . Se hai utilizzato un iPhone su T-Mobile o anche come un telefono prepagato, potresti avere esperienza con questi file, ma oltre a semplificare la configurazione della rete, possono anche essere utilizzati per abilitare forzatamente le funzionalità altrimenti disabilitate di default, come Personal Hotspot su alcuni dispositivi internazionali iPad 4G. Tratteremo come abilitare la modalità di test del vettore, come trovare i file ipcc e come utilizzare questi file IPCC con un iPhone o iPad con una connessione cellulare.

Abilitazione della modalità di test del corriere in iTunes

Il processo per abilitare il test del vettore è un po ‘diverso per Mac OS X e Windows.

Mac OS X:

  1. Esci da iTunes
  2. Avvia Terminal da / Applicazioni / Utility /
  3. Immettere il seguente comando al prompt e quindi premere Invio:
  4. le impostazioni predefinite scrivono com.apple.iTunes carrier-testing -bool YES

  5. Riavvia iTunes

Finestre:
Se ti capita di utilizzare un dispositivo iOS con Windows, la modalità di test dell’operatore di iTunes viene attivata lanciando iTunes come un exe con un flag collegato ad esso:

% ProgramFiles% \ iTunes \ iTunes.exe “/ setPrefInt portante-test 1

Ricerca e download di file .ipcc
Tutti i file delle impostazioni dell’operatore ipcc firmati sono memorizzati in un file xml su apple.com, puoi accedere a questo elenco gigantesco qui:

http://iphonediags.apple.com/version.xml

Trova il file del gestore che desideri utilizzare, quindi copia l’URL e incollalo nella barra degli indirizzi del browser per scaricarlo direttamente da Apple. Salva quel file da qualche parte che è facile da trovare per l’utilizzo con iTunes.

Caricamento di file .ipcc su un iPad o iPhone con iTunes

Ora che la modalità portante è abilitata, è possibile caricare i file carrier sul dispositivo iOS. In entrambi OS X o Windows:

  1. Connetti il ​​dispositivo iOS al computer
  2. Avvia iTunes e tieni premuto il tasto Opzione mentre fai clic su “Verifica aggiornamenti” per caricare un file .ipcc
  3. Seleziona il file .ipcc per sincronizzare .ipcc sul dispositivo iOS
  4. Disconnettere il dispositivo iOS e riavviarlo per rendere effettive le modifiche

Ci è stato inviato questo suggerimento come metodo per abilitare forzatamente il router Wi-Fi Personal Hotspot su iPad di terza generazione australiani, che apparentemente vengono spediti con la funzionalità disabilitata per impostazione predefinita. La soluzione a questo problema è apparentemente solo una questione di caricamento di un file ipcc e di riavvio dell’iPad. Grazie a Jeremy per le informazioni sulla mancia!

Like this post? Please share to your friends: