Avviso importante: tutti i testi di questo sito web sono stati tradotti da diverse lingue. Ci scusiamo per la loro qualità, potrebbe essere di qualità inferiore al solito. Saluti, l'Amministrazione del sito. E-mail: info@itbookmac.com

Usa audio mono quando un lato di iPhone e altoparlanti smettono di funzionare

Il canale delle cuffie o degli altoparlanti smette di funzionare, utilizzare invece l'audio mono

Una semplice soluzione a questo problema è l’utilizzo della funzione Mono Audio di iOS, che combina entrambi i canali audio e li riproduce su entrambi i lati, assicurando che tutto l’audio verrà ascoltato anche se metà delle cuffie non funziona più. Questa impostazione è la stessa su iPhone, iPad e iPod touch:

  • Vai su Impostazioni, quindi tocca “Generale” e vai a “Accessibilità”
  • Cerca “Mono Audio” e ruota su ON

Usa Mono Audio in iOS quando gli altoparlanti o le cuffie smettono di funzionare correttamente

Ora torna a qualsiasi sorgente audio, sia che si tratti di un gioco, di una musica, di un podcast, con audio stereo con uscita sinistra / destra specifica, e scoprirai che lo stream combinato ora sta canalizzando su entrambi i lati (o meglio, lo streaming completo sta canalizzando negli altoparlanti o nella cuffia che continua a funzionare normalmente).

Mono Audio è ovviamente un’opzione di accessibilità per coloro che sono sordi o non udenti, e per questo è ugualmente eccellente, ma questo è un grande trucco per ottenere un uso extra da diffusori impostati saltati o solo parzialmente funzionanti. Funziona perfettamente anche per gli stereo delle auto se ti capita di soffiare su un lato dell’audio, ed è anche utile quando un altoparlante sta scoppiettando e altri no, dal momento che puoi usare le regolazioni L / R dell’audio dell’auto per portare via l’audio dagli altoparlanti problematici, ma ancora sentire tutto con l’uscita audio mono.

Un eccentrico effetto collaterale di avere Mono Audio acceso è che potresti trovare gli altoparlanti iPhone e iPod touch bloccati in “modalità cuffia” più spesso del solito, in genere basta ricollegare e scollegare l’audio per risolvere il problema, dato che in genere non è un questione di qualsiasi entità straniera bloccata nella porta audio.

Like this post? Please share to your friends: