Avviso importante: tutti i testi di questo sito web sono stati tradotti da diverse lingue. Ci scusiamo per la loro qualità, potrebbe essere di qualità inferiore al solito. Saluti, l'Amministrazione del sito. E-mail: [email protected]

Risolvi un Touch Screen non rispondente su iPhone 6s e iPhone 6s Plus

Alcuni utenti di iPhone 6 e iPhone 6 Plus hanno notato che i loro dispositivi touch screen non rispondono. Il touchscreen congelato che non risponde sembra avvenire casualmente, e anche comunemente quando il dispositivo è appena sbloccato dallo schermo bloccato, con un codice di accesso o tramite Touch ID. Il problema del touch non risponde non è sottile, poiché qualsiasi elemento su schermo non risponde a nessun tocco, tocco o altre interazioni dello schermo e in genere dura da 5 a 10 secondi finché il display non diventa nuovamente sensibile.

Sebbene la causa della mancanza di risposta dello schermo sia incerta, ci sono alcuni possibili rimedi se si verificano problemi con il touchscreen su iPhone 6s e iPhone 6s Plus. Passeremo attraverso i metodi di risoluzione dei problemi dal più semplice al più coinvolto.

E per essere perfettamente chiari, questo problema è la generale mancanza di risposta del touch screen, non è specifico per nessuna particolare app. Se trovi che una app iOS si sta bloccando, prova questi suggerimenti per risolverlo.

Aspettare! Pulisci il tuo schermo!

La prima cosa che dovresti fare è assicurarti che lo schermo sia pulito, privo di oli, residui, liquidi o qualsiasi altra sostanza che possa intaccare la reattività dello schermo. Basta dare al tuo display un bell’aspetto in varie condizioni di illuminazione e pulirlo alcune volte con un panno di cotone, ma assicurati che non ci sia niente di eclatante. Uno strato di goo di qualsiasi tipo può facilmente rendere qualsiasi touch screen meno reattivo di quanto ti aspetti, quindi anche se il tuo iPhone 6s o iPhone 6s Plus è nuovo di zecca, se qualcuno ha sfregato un po ‘di dita unte di burro di arachidi sul display, questo potrebbe molto probabilmente contribuire al touch screen che non risponde al tocco come previsto.

1: riavvia forzatamente l’iPhone

Poi dovresti provare a forzare il riavvio dell’iPhone, questo funziona per risolvere un touch screen non responsivo e molti altri problemi, nella stragrande maggioranza dei casi:

  • Tieni premuti contemporaneamente il tasto Home e il pulsante di accensione, quindi tieni premuti entrambi i pulsanti fino a quando sullo schermo appare il logo  Apple, quindi rilascia

Quando l’iPhone si riavvia, si spera che il touch screen non risponda più.

Il processo di riavvio forzato è illustrato nel seguente video:

Se continui a riscontrare problemi con il touchscreen dopo il riavvio forzato dell’iPhone, continua con i passaggi successivi.

2: Ripristina l’iPhone da un backup

Ciò richiede un computer e un cavo USB, per prima cosa esegui un backup su iTunes, quindi esegui il ripristino con quel backup.

  1. Collega l’iPhone a un computer con iTunes
  2. Scegli “Cripta backup” se non lo hai ancora fatto e scegli “Esegui il backup su questo computer”
  3. Scegli “Esegui il backup adesso” e completa il processo, questo può richiedere del tempo
  4. Al termine, fai clic sul pulsante “Ripristina”, scegli il backup appena creato per il ripristino
  5. Lascia che il backup si ripristini su iPhone e prova a usarlo normalmente

Se lo schermo dell’iPhone continua a mostrare strani comportamenti di tocco congelati e non reattivi, il passo successivo è cancellarlo e configurarlo come nuovo.

3: configura iPhone come nuovo con cancellazione e ripristino di fabbrica

Non farlo se non hai fatto un backup recente. Perderai i dati se lo fai, questo cancella l’iPhone e cancella tutto dall’iPhone, riportandolo allo stato di fabbrica.

Una volta che l’iPhone è stato configurato come nuovo, non ripristinare ancora da un backup, prova a utilizzare l’iPhone come se fosse nuovo di zecca. Se l’iPhone funziona e il touchscreen è reattivo come dovrebbe, suggerisce che potrebbe esserci un problema con il backup che hai usato per ripristinare in precedenza.

4: chiama l’assistenza Apple o visita una Apple Genius Bar

Se hai riavviato forzatamente l’iPhone, hai ripristinato da un backup e hai configurato l’iPhone come nuovo, e il touch screen non risponde, è ora di chiamare il supporto ufficiale di Apple o visitare una barra geniale in una Apple Negozio.

Ogni nuovo iPhone è coperto da garanzia per un anno e iPhone 6s e iPhone 6s Plus sono abbastanza nuovi che non ci sono dubbi sulla copertura della garanzia per un prodotto potenzialmente difettoso. Tipicamente in queste situazioni, se un iPhone è determinato a non funzionare correttamente dopo che tutti i ripristini e ripristini software sono stati tentati, Apple ti fornirà un nuovo iPhone sostitutivo, supponendo che non sia stato danneggiato e che altrimenti rientri nella garanzia.

Hai riscontrato il problema del touchscreen che non risponde a un nuovo iPhone? Se è così, lo hai risolto con i metodi sopra, o con un altro trucco? Fateci sapere nei commenti.

Like this post? Please share to your friends: