Avviso importante: tutti i testi di questo sito web sono stati tradotti da diverse lingue. Ci scusiamo per la loro qualità, potrebbe essere di qualità inferiore al solito. Saluti, l'Amministrazione del sito. E-mail: [email protected]

Impostazione dello sfondo dalla riga di comando in Mac OS X.

Hai mai desiderato di poter impostare un’immagine di sfondo Mac dalla riga di comando in OS X? È infatti possibile modificare l’immagine di sfondo del desktop dal terminale, che può essere utile per una varietà di situazioni che vanno dall’inclusione in uno script di installazione, alla gestione remota, all’automazione o qualsiasi altra cosa si possa pensare.

Ovviamente, per la maggior parte degli utenti Mac, si imposta lo sfondo dalle Preferenze di Sistema di OS X o facendo clic destro su un’immagine da qualche parte nel file system, che è senza dubbio il mezzo più rapido ed efficiente per cambiare lo sfondo del desktop Mac, ma per coloro che amano essere un po ‘più esperti o che hanno bisogno di sapere come regolare le immagini di sfondo del desktop dalla riga di comando, continua a leggere.

Per cambiare lo sfondo del desktop dalla riga di comando di OS X userai il comando osascript, che in realtà è solo il front-end della riga di comando di AppleScript, come vedrai con un semplice script di base nella sintassi:

osascript -e ‘tell application “Finder” per impostare l’immagine del desktop sul file POSIX “/path/to/picture.jpg”‘

Ad esempio, per impostare una foto sul desktop chiamata “cabo-san-lucas.jpg” come sfondo:

$ osascript -e ‘tell application “Finder” per impostare l’immagine del desktop sul file POSIX “~ / Desktop / cabo-san-lucas.jpg”‘

Non c’è conferma, lo sfondo cambierà solo all’istante.

Se stai cercando uno sfondo elegante da usare per questo, sfoglia le nostre collezioni di sfondi qui, ci sono molte belle da scegliere.

Un possibile singhiozzo con questo approccio è con configurazioni multiple di monitor, in cui lo sfondo del display principale cambierà ma il display secondario no. C’è quasi sicuramente una soluzione più lunga per le workstation con più display, quindi se ti capita di sapere la corretta sintassi di AppleScript non esitare a lasciare un commento con i dettagli.

Sta usando il terminale e il metodo osascript per regolare lo sfondo più velocemente che cambiare lo sfondo dello sfondo in modi tradizionali o usando “Imposta come sfondo” in Safari? Per la maggior parte degli utenti no, ma l’approccio a riga di comando offre alcuni vantaggi che le altre opzioni non includono, in particolare la possibilità di scrivere facilmente una modifica dell’immagine del desktop e la possibilità di modificare l’immagine di sfondo dello sfondo in remoto tramite SSH, che può essere utile in ambienti di rete (o anche per scherzi).

Like this post? Please share to your friends: