Avviso importante: tutti i testi di questo sito web sono stati tradotti da diverse lingue. Ci scusiamo per la loro qualità, potrebbe essere di qualità inferiore al solito. Saluti, l'Amministrazione del sito. E-mail: [email protected]

Configurazione Mac: la scrivania regolabile di un amministratore delegato

Questa installazione Mac in primo piano è la workstation di Peter L., amministratore delegato di un’azienda di sviluppo di software e di progettazione web. Continuate a leggere per saperne un po ‘di più sulla fantastica scrivania regolabile e sull’hardware e il software che viene utilizzato!

Quale hardware comprende la configurazione del tuo Mac?

  • MacBook Pro 13 “con display Retina – 3.1 GHZ Intel i7 con 16 GB di RAM e 500 GB Flash SSD
  • iMac 27 “con display Retina 5K – 4.0 GHZ Quad Core Intel i7 con 32 GB di RAM e 3 TB di Fusion Drive
  • Apple Cinema Display 27 “
  • iPad Air 2 – 128 GB
  • iPhone 6s Plus – 128 GB (utilizzato per scattare la foto)
  • Apple Magic Mouse 2
  • Tastiera wireless Apple
  • Porta USB Satechi – Semplice plug and play, design accattivante
  • Docking station Everdock Duo – ricarica iPhone e iPad
  • 2 Unità esterne Lacie – Backup e rete aziendale
  • Apple TV 4th Gen – Musica Airplay, ecc.
  • Cuffie Plantronics Voyager
  • Briefpack Venque XL
  • SmartDesk autonomo con AI: è appena entrato nella scorsa settimana e lo adoro.

Scrivania regolabile Configurazione Mac del CEO

Parlaci un po ‘di quello che fai?

Sono l’amministratore delegato di un’azienda di sviluppo del software e di sviluppo del software, quindi sono coinvolto in ogni aspetto dell’azienda. Forniamo soluzioni digitali per i nostri clienti aziendali e sviluppiamo anche alcune applicazioni web.

Per cosa usi la tua attrezzatura Apple? Perché sei andato con questa particolare configurazione?

Il mio equipaggiamento è utilizzato per lo sviluppo web e test, tonnellate di email e gestione dei progetti, alcune programmazioni PHP – ovviamente, gestione server, gestione CRM e altro. Adoro la mia configurazione a doppio display: ogni app ha il proprio desktop e ho impostato i tasti di scelta rapida, il che rende estremamente semplice il multitasking.

Il semplice layout pulito della scrivania facilita la concentrazione e mi piace poter stare seduto o in piedi alla scrivania ogni volta che voglio, per una giornata di lavoro più confortevole. La durata della batteria sia su MacBook Pro che su iPhone 6S Plus è incredibile: non devi mai preoccuparti di ricaricare l’intera giornata.

Configurazione Mac di un CEO di una società di sviluppo software

Quali sono alcune delle tue app essenziali per Mac e iOS?

Transmit (sia Mac che iOS) è il miglior client FTP che abbiamo visto e tutto lo staff lo utilizza quotidianamente insieme a TextMate per semplificare la codifica e la gestione dei file. Le solite app di base come Mail, iTunes, iCal e Safari sono sempre aperte. Con Handoff, è facile e facile passare da un dispositivo all’altro, e io ne uso un sacco.

Skype è utilizzato da tutto il team per comunicare facilmente, così come con i clienti. Usiamo Direct Mail per Mac per la gestione della nostra lista di e-mail client e non potremmo farne a meno! Adobe Photoshop CS6 è la nostra app di go-to per il lavoro grafico. QuickBooks Online e la corrispondente app Mac facilitano la gestione dei nostri libri.

Alcune app interessanti che uso sui miei Mac sono Bartender & Hazel – li adoro. IStat Menu, Boom 2, Snippet, ColorSnapper e 1Password sono sempre aperti e Dropbox mantiene l’intera azienda in grado di condividere facilmente file tra loro e con i clienti. Mac ID è una fantastica app per Mac e iPhone che mantiene la sicurezza – bloccando i miei Mac quando me ne vado, e sblocco quando torno.

AirConnect and Air Login (Mac e iOS) di Avatron Software è ciò che uso per semplificare l’accesso remoto a uno dei miei Mac da remoto da un altro Mac o iPhone. Usiamo anche Teamviewer per l’assistenza clienti.

La mia app preferita su iPad è StatusBoard: la usiamo per monitorare le statistiche del server, le statistiche approfondite del sito web con GoSquared e molto altro.

Hai qualche consiglio o trucchetto sulla produttività che vorresti condividere?

Se non lo hai già fatto, conosci Mail & Safari – specialmente in El Capitan. Se disponi di più dispositivi (più recenti), puoi davvero trarre vantaggio dall’infrastruttura di Apple in modi che non avresti mai potuto e con le app di terze parti. Il barista è un’app per non disturbare per organizzare le mie barre di menu ingombra.

L’ultima modifica che ho appena implementato è l’utilizzo di Dropbox per sincronizzare i miei desktop Mac multipli: lo adoro. Non solo posso accedere a quegli elementi del desktop sulla mia app Dropbox in iOS, sincronizza i file in tempo reale quando li aggiungo o li rimuovo su uno qualsiasi dei miei desktop: è pazzesco facile e quindi consente di risparmiare tempo.

Ora è il tuo turno! Inviaci le impostazioni del tuo Mac, vai qui per iniziare! Oppure puoi navigare tra le workstation presenti in precedenza qui.

Like this post? Please share to your friends: