Avviso importante: tutti i testi di questo sito web sono stati tradotti da diverse lingue. Ci scusiamo per la loro qualità, potrebbe essere di qualità inferiore al solito. Saluti, l'Amministrazione del sito. E-mail: [email protected]

Come sbloccare un iPhone 6S o iPhone 6S Plus in modo facile

Ottenere un iPhone 6S o iPhone 6S Plus sbloccato è ora più semplice che mai, tutto ciò che devi fare è pagare il prezzo intero per il nuovo telefono e acquistarlo da Apple. È così, il tuo nuovo iPhone arriva sbloccato e non legato a nessun vettore cellulare. In sostanza, questo significa che puoi utilizzare il nuovo iPhone ovunque su qualsiasi provider, purché sia ​​dotato di una scheda SIM compatibile, rendendo più semplice che mai l’acquisto di un iPhone sbloccato.

Se hai acquistato un iPhone 6s a prezzo pieno, ti spiegheremo in dettaglio come sbloccare il nuovo iPhone e usarlo su un altro operatore, e come vedrai, il processo di sblocco è spesso solo una questione di ripristino da un backup e scambio di un Carta SIM.

Per essere chiari, gli iPhone a prezzo pieno arrivano sbloccati a prescindere dal corriere che hai selezionato durante il check-out su Apple.com, e questo è stato confermato da una varietà di clienti e fonti affidabili. Abbiamo sperimentato lo stesso con un iPhone 6S Plus acquistato senza contratto e assegnato a T-Mobile, ora in uso su una rete GSM diversa. Ovviamente, un iPhone a prezzo pieno non costa poco, ma più in termini di prezzo in un momento. Per prima cosa spieghiamo come utilizzare immediatamente l’iPhone 6s o iPhone 6s Plus sbloccato.

Scambiare le carte SIM in un iPhone 6S sbloccato è facile

Se non sei sicuro che il tuo iPhone sia già sbloccato, un modo semplice per controllarlo è semplicemente scambiare una carta SIM di un altro cellulare.

Per il mio iPhone 6S Plus, non era necessario alcun processo di sblocco o configurazioni, ho configurato l’iPhone 6S Plus e trasferito tutto da un vecchio iPhone a quello nuovo e ho cambiato la scheda SIM. Era sufficiente sostituire la carta SIM T-Mobile inclusa e scambiare una scheda SIM AT & T esistente, la scheda SIM funzionava immediatamente e l’iPhone 6s si univa alla rete AT & T all’istante, senza alcuna configurazione aggiuntiva richiesta. Nessun messaggio di sblocco, niente, il nuovo logo del corriere è apparso nell’angolo in alto a sinistra dello schermo del telefono. Questo è facile come diventa.

Sbloccare un iPhone 6S disattivando le schede SIM è facile

Cambiare le schede SIM con un iPhone 6s / 6s + è incredibilmente semplice, tutto ciò che devi fare è inserire una graffetta o uno degli strumenti di estrazione di SIM fantasiosi da Apple nel piccolo foro sul lato destro dell’iPhone, premere un po ‘e fuori il vassoio della carta SIM si apre. Apri un’altra scheda SIM funzionante e sei a posto. Il video qui sotto mostra come farlo se non lo hai fatto prima:

Se per qualsiasi motivo si inserisce una nuova scheda SIM e non funziona sul cellulare, è possibile avviare la procedura di sblocco dell’iPhone per un dispositivo con pagamento completo utilizzando iTunes e un computer come descritto di seguito. Ancora una volta, questo non era necessario per il mio iPhone, ma ci sono alcuni report necessari per altri utenti.

Come posso sbloccare un nuovo iPhone 6S / iPhone 6S Plus?

Se hai acquistato un iPhone 6S o iPhone 6S Plus e hai pagato per intero, ma non lo hai ripristinato da un altro backup del dispositivo, o un’altra scheda SIM non sta funzionando immediatamente con esso, puoi eseguire una semplice procedura in tre passaggi descritta di iDownloadblog per sbloccare il dispositivo tramite iTunes:

  1. Collega l’iPhone 6S a un computer con iTunes utilizzando un cavo USB (se hai iniziato a utilizzarlo potrebbe essere necessario prima ripristinarlo alle impostazioni di fabbrica)
  2. Completa la configurazione tipica del dispositivo e conferma il numero di telefono, il codice postale e le ultime quattro cifre del relativo codice fiscale
  3. Accetto i termini del servizio dopo aver letto attentamente le seicento trilioni di pagine di stampa fine (tutti noi leggiamo questa roba, giusto?)
  4. Quando viene visualizzato il messaggio “Congratulazioni, il tuo iPhone è stato sbloccato”, l’iPhone 6S è stato sbloccato correttamente ed è pronto per partire

iPhone sbloccato con successo

Una volta visualizzato il messaggio, puoi scollegare l’iPhone da iTunes e cambiare la scheda SIM in un altro gestore di telefonia mobile, funzionerà immediatamente.

Se questo ti sembra familiare, è probabilmente perché il processo è fondamentalmente lo stesso di sbloccare un telefono con AT & T dopo che diventa idoneo una volta che un piano di sussidio o di pagamento è stato completato, anche se in tal caso devi ripristinare l’iPhone per il processo di sblocco completare.

Ricorda, questo è possibile solo con un iPhone che è stato pagato per intero e non fa parte di alcun contratto o piano di pagamento. Se hai acquistato il nuovo iPhone con un contratto, di solito non sarà sbloccato finché non completi il ​​contratto, o fino a quando non segui un processo di sblocco ufficiale offerto dal corriere, di solito dopo alcuni mesi (e ovviamente sei ancora sul gancio per l’intero conto, ma avrai il lusso di poter usare la SIM card all’estero se viaggi.

Prezzi di iPhone 6S sbloccato e iPhone 6S Plus

Come accennato in precedenza, l’acquisto di un iPhone 6S in pieno ha un prezzo premium perché l’iPhone non riceve alcun sussidio dal corriere e perché non ti stai iscrivendo a un piano di pagamento con un corriere. Ecco cosa puoi aspettarti di pagare, prima di qualsiasi tassa e tassa:

Prezzi iPhone 6S sbloccati

  • 16 GB – $ 649
  • 64 GB – $ 749
  • 128 GB – $ 849

Prezzi iPhone 6S Plus sbloccati

  • 16 GB – $ 749
  • 64 GB – $ 849
  • 128 GB – $ 949

Sbloccare iPhone 6S e iPhone 6s Plus è facile

Questo non è economico, ma questo è il vero costo di un iPhone, un prezzo che era fondamentalmente nascosto da lungo tempo al consumatore dalle compagnie aeree grazie alle offerte di sussidi che un tempo erano onnipresenti negli Stati Uniti (e in alcuni altri paesi). Ora che i sussidi vanno ai dinosauri, la maggior parte dei fornitori di cellulari offre invece $ 0 in meno di 24 mesi per i piani di pagamento, il prezzo di quali intervalli per vettore e per periodo di contratto.Quindi, se vuoi pagare una grande somma o pagare l’intero iPhone nel corso di un piano di pagamento, è davvero una questione di preferenze personali e di finanze personali. Ad ogni modo, stai pagando per l’intero iPhone.

Ecco, l’iPhone 6S è probabilmente l’iPhone più semplice da sbloccare nella storia dell’acquisto di iPhone negli Stati Uniti, a patto che non ti interessi pagare il prezzo intero.

Like this post? Please share to your friends: