Avviso importante: tutti i testi di questo sito web sono stati tradotti da diverse lingue. Ci scusiamo per la loro qualità, potrebbe essere di qualità inferiore al solito. Saluti, l'Amministrazione del sito. E-mail: [email protected]

Come salvare e condividere la Voicemail su iPhone

Le ultime versioni di iOS consentono agli utenti di iPhone di salvare, condividere e inoltrare messaggi vocali. Ciò significa che è possibile condividere facilmente un messaggio vocale importante con un collega o un amico o salvare un messaggio vocale specifico sull’iPhone per memorizzarlo localmente per un successivo accesso e ascolto.

Salvare e condividere messaggi vocali su iPhone è straordinariamente semplice, ma dal momento che è una funzionalità abbastanza nuova molti utenti non sono consapevoli che esiste. Avrai bisogno di iOS 9 o versioni successive per avere questa funzione disponibile nella sezione Voicemail della tua app iPhone Phone. Per provare tu stesso, ti consigliamo di avere una segreteria o due sull’iPhone, se non ne hai uno, considera che qualcuno ti chiami e poi invialo direttamente alla segreteria in modo che tu possa usarlo come test.

Come condividere o inoltrare un VoiceMail da iPhone

Se desideri condividere una segreteria telefonica da un iPhone a un altro utente, puoi inviarla insieme a messaggi o e-mail procedendo nel seguente modo:

  1. Apri l’app Telefono su iPhone e tocca il pulsante “Voicemail”
  2. Seleziona la segreteria

  3. Tocca il messaggio vocale che desideri condividere con un’altra persona o inoltralo a qualcun altro, quindi tocca il pulsante Condividi, che assomiglia a una piccola icona quadrata con una freccia che punta fuori da esso
  4. Condividi un messaggio vocale su iPhone

    • Scegliere “Messaggio” per inviare il messaggio vocale come messaggio di testo o IMessaggio a un destinatario
    • Scegli “Mail” per inviare via email la segreteria a un destinatario (o te stesso)

    Condividi una segreteria tramite messaggi o e-mail da iPhone

  5. Compilare il nome del contatto, il numero di telefono o l’indirizzo e-mail del destinatario e inviare il messaggio o l’e-mail come al solito
  6. Condivisione di un messaggio vocale con l'app Messaggi

Un messaggio vocale condiviso recapitato tramite messaggi o e-mail arriverà come file .m4a etichettato come “voicemail – #. M4a”, questo è lo stesso tipo di file audio m4a che molti lettori audio possono riconoscere, incluso iTunes, che rende i voicemail condivisi universalmente disponibile per quasi tutti i destinatari, siano essi su iPhone, iPad, Android, Mac OS X, Windows o Blackberry.

Come salvare un messaggio vocale da iPhone

Un’altra opzione è quella di salvare un messaggio vocale localmente su iPhone e archiviarlo nell’app Memo vocali o mantenere una segreteria telefonica nell’app Notes, in entrambe le posizioni il messaggio vocale salvato può essere riprodotto in qualsiasi momento:

  1. Dall’app Telefono, scegliere il pulsante “Voicemail”
  2. Seleziona la segreteria

  3. Seleziona il messaggio di posta vocale per salvare localmente toccando il pulsante di condivisione (il quadrato con la freccia che ne esce), quindi scegli una delle seguenti opzioni:
  4. Tocca il pulsante Condividi per salvare un messaggio Voicemail su iPhone

    • Seleziona “Note” per mantenere il messaggio vocale in una nota memorizzata sull’iPhone, se scegli una nota iCloud che condividerà automaticamente con altri dispositivi iCloud condivisi tramite le loro app Notes
    • Seleziona “Memo vocali” per salvare il messaggio vocale nell’app Memo vocale, questo rimarrà solo sull’iPhone a meno che tu non lo condivida più tardi

    Salva un messaggio vocale dell'iPhone su iPhone

Proprio come una segreteria condivisa, i messaggi vocali salvati vengono memorizzati come file .m4a nell’app Notes o nell’app Memo vocale su iPhone.

Riproduzione di un messaggio vocale condiviso / salvato da iPhone

Se qualcuno ti invia un messaggio vocale, l’ascolto di quel messaggio vocale è solo una questione di toccare il file “voicemail.m4a” che arriva nella tua posta in arrivo o nella app dei messaggi o nelle app Notes o Appunti vocali.

Ad esempio, la riproduzione di un messaggio vocale condiviso dall’app Messaggi è simile alla seguente, in cui viene toccato il messaggio vocale inoltrato:

Una segreteria telefonica condivisa tramite iMessage da iPhone

Quindi riproduci la segreteria come al solito attraverso l’app del lettore audio integrato (QuickTime) in iOS:

Riproduzione di un messaggio vocale condiviso su Iphone

La riproduzione di un messaggio vocale memorizzato nell’app Notes o nell’app Memo vocale è altrettanto semplice, basta toccare il rispettivo messaggio vocale e riprodurlo come al solito, come qualsiasi altro file audio in quelle rispettive applicazioni.

La segreteria telefonica di iPhone può essere salvata e condivisa

Essere in grado di salvare, archiviare, inoltrare e condividere messaggi vocali da iPhone è una grande funzionalità che è stata a lungo desiderata. Fino ad ora non c’era un modo semplice per condividere o salvare messaggi vocali da iPhone senza registrarli separatamente con un altro microfono, che è ovviamente scomodo, o utilizzando un’applicazione di terze parti, che erano spesso pagate e macchinose da usare.

Ora puoi condividere i messaggi vocali o salvare quelli che ti servono e cancellare i messaggi vocali dall’iPhone quando hai finito senza pensarci due volte se ne avrai bisogno in futuro.

Like this post? Please share to your friends: