Avviso importante: tutti i testi di questo sito web sono stati tradotti da diverse lingue. Ci scusiamo per la loro qualità, potrebbe essere di qualità inferiore al solito. Saluti, l'Amministrazione del sito. E-mail: [email protected]

Come risolvere Crashing Apps su iPhone e iPad

Sebbene le app per iPhone e iPad siano generalmente molto stabili, a volte si incontra un’applicazione che si blocca in modo casuale. In iOS, un’app che si interrompe di solito si presenta come un’app che sembra uscirne immediatamente, tornando alla schermata iniziale del dispositivo senza l’intento dell’utente. Un arresto anomalo dell’app può verificarsi immediatamente dopo l’avvio dell’app, l’arresto anomalo casualmente durante l’utilizzo dell’app o, a volte, un arresto anomalo può persino essere attivato in modo prevedibile da una particolare azione che viene tentata all’interno dell’applicazione. Indipendentemente da quando l’app per iOS si blocca, esamineremo alcune soluzioni che funzionano quasi sempre per ovviare al problema e che dovrebbero portarti nuovamente a un’esperienza di utilizzo delle app senza problemi.

Crollo delle app iOS? Segui questi 5 suggerimenti per risolvere il problema

Stiamo elencando questi suggerimenti in ordine di facilità e difficoltà, per i migliori risultati probabilmente vorrai provarli tutti.

1: Riavvia il dispositivo

OK prima di ogni altra cosa, è sufficiente riavviare l’iPhone, l’iPad o l’iPod touch. Funziona così bene per risolvere molti problemi di arresto anomalo dell’app, ed è così semplice, che dovresti assolutamente provarlo prima.

L’approccio migliore per i problemi di arresto anomalo dell’app consiste nel provare a forzare il riavvio dell’iPhone o dell’iPad tenendo premuto il pulsante di accensione e il pulsante Home finché il dispositivo non lampeggia il logo Apple. Quindi fai partire il backup e prova a usare di nuovo l’app, dovrebbe funzionare … se non continua a leggere!

2: Chiudere e riavviare l’app

A volte la soluzione più semplice per risolvere un crash di un’applicazione in iOS è uscire dall’app e quindi riavviarla. L’idea alla base di questo è che si cancella l’app dalla memoria e consentire un lancio pulito.

  1. Fare doppio clic sul pulsante Home per visualizzare la schermata multitasking
  2. Individua l’applicazione che desideri chiudere, quindi scorri verso l’alto sull’app per uscire
  3. Premi il pulsante Home per tornare alla schermata principale di iOS, quindi tocca l’icona dell’app per riaprirla

Questo funziona per ovviare ad alcune cause basilari di crash dell’applicazione, ma non è perfetto. Se l’app si interrompe di nuovo durante l’utilizzo o se preferisci semplicemente evitare ulteriori problemi, continua a seguire i prossimi suggerimenti.

3: aggiorna l’app

Mantenere aggiornate le app è spesso fondamentale per mantenere la stabilità delle applicazioni e il motivo è piuttosto semplice: gli sviluppatori identificano i bug all’interno delle loro app, li correggono e quindi inseriscono un aggiornamento nell’app. Ovviamente molti utenti ignoreranno gli aggiornamenti delle app, ma se si verifica un problema con una particolare app, non farlo, tieni aggiornata l’app (è comunque una buona pratica).

  1. Apri l’App Store e vai alla scheda “Aggiornamenti”
  2. Installa tutti gli aggiornamenti disponibili per l’applicazione che presenta problemi di arresto anomalo o bug
  3. Riavvia l’app appena aggiornata

Se l’arresto anomalo dell’applicazione è stato causato da un errore che è stato risolto con un aggiornamento dell’app, questo risolverà il problema.

Hai ancora problemi con l’arresto anomalo dell’app? Succede! Andiamo avanti, non abbiamo ancora finito.

4: Elimina l’app e reinstalla

Sì, l’eliminazione eliminerà simultaneamente un’app, ma dovrai reinstallare nuovamente la stessa app immediatamente. Di solito è abbastanza veloce, anche se alcune app di grandi dimensioni possono richiedere ancora un po ‘di tempo per il download.

  1. Individua l’app problematica nella schermata principale di iOS, quindi tocca e tieni premuto sull’icona
  2. Tocca l’icona (X) quando appare, quindi conferma di voler eliminare l’app
  3. Ora avvia l’App Store e utilizza la funzione Cerca (o visita la scheda Acquisti) e individua il nome dell’applicazione appena eliminata, quindi scaricala nuovamente

Prova ad aprire nuovamente l’app, funzionando correttamente? Bene, dovrebbe essere.

Un altro vantaggio derivante dall’eliminazione e dalla reinstallazione delle app è che scarica la cache delle app allo stesso tempo, il che libererà una certa capacità di archiviazione, e quelle cache a volte possono essere la causa dell’arresto anomalo dell’app in primo luogo. Alcune applicazioni, in particolare, sono davvero pessime con la gestione delle cache, alcune arance cattive elimineranno la cache per dimensioni assolutamente enormi, che, quando si tenta di caricare, possono causare un arresto anomalo istantaneo a causa di problemi di memoria.

Il trucco di eliminazione e ri-download è stato utilizzato per un po ‘come rimedio a una serie di problemi relativi alle app, e spesso funziona ancora.

Se i problemi persistono, dovrai essere sicuro di essere aggiornato all’ultima versione di iOS …

5: aggiorna iOS alla versione più recente

Gli aggiornamenti per iOS spesso includono correzioni di bug per il software di sistema, ma alcune di quelle correzioni di bug e perfezionamenti hanno un impatto anche su app di terze parti. Inoltre, alcune app richiedono effettivamente una nuova versione di iOS per far funzionare alcune funzionalità o addirittura che l’applicazione funzioni. L’aggiornamento di iOS alla versione più recente è abbastanza semplice e di solito senza incidenti, e questo, combinato con l’installazione dell’ultima versione di un’app, è solitamente la soluzione completa per un’esperienza di app problematica. Assicurati di eseguire il backup del dispositivo iOS prima di aggiornare iOS, comunque.

  1. Esegui il backup di iPhone, iPad o iPod touch su iCloud o iTunes – non saltare questo
  2. Apri “Impostazioni”> “Generali”> e vai a “Aggiornamento software”
  3. Scegli “Scarica e installa” e consenti al completamento dell’intero processo di aggiornamento di iOS

Quando l’iPhone, l’iPad o l’iPod touch si riavviano nell’ultima versione di iOS e, presumendo che tu abbia già seguito i passaggi precedenti e abbia aggiornato l’app, l’app che si è bloccata funzionerà quasi sicuramente senza incidenti a questo punto.

L’aggiornamento a una nuova versione di iOS e una nuova versione dell’app funzionano davvero.Recentemente ho avuto un amico in questo preciso scenario con l’arresto anomalo di Instagram, l’app ha continuato a bloccarsi ripetutamente su di essi, non importa quello che facevano, inizialmente quando si scorreva un feed, e poi si bloccava all’istante all’avvio dell’app – l’unica soluzione era aggiornare iOS alla versione più recente, che ha risolto immediatamente il problema.

Questi trucchi hanno funzionato per risolvere i problemi di arresto anomalo dell’app? Hai un’altra correzione che funziona quando un app iPhone, iPad o iPod touch si arresta in modo anomalo a caso o si blocca al momento del lancio? Facci sapere nei commenti cosa funziona per te!

Like this post? Please share to your friends: