Avviso importante: tutti i testi di questo sito web sono stati tradotti da diverse lingue. Ci scusiamo per la loro qualità, potrebbe essere di qualità inferiore al solito. Saluti, l'Amministrazione del sito. E-mail: [email protected]

Come registrare video 4K su iPhone e iPhone Plus

Le ultime fotocamere dell’iPhone sono in grado di registrare video ad altissima risoluzione con risoluzione 4K, anche se la capacità di acquisizione di filmati in alta definizione non è abilitata per impostazione predefinita. Pertanto, per acquisire video ad alta definizione 4K con l’iPhone, devi prima abilitare la funzione di registrazione super HD, che viene eseguita tramite le impostazioni della fotocamera del dispositivo.

Se ti stavi chiedendo, il motivo per cui la funzione di registrazione video dell’iPhone 4K è disattivata per impostazione predefinita è probabilmente a causa dei notevoli requisiti di archiviazione necessari per acquisire e registrare video 4K. Pertanto, l’impostazione predefinita per l’acquisizione video di iPhone è impostata su 1080p a 30 FPS. Maggiori informazioni sui requisiti di archiviazione in un attimo, ma prima mostriamo come abilitare la registrazione video 4K per coloro che desiderano acquisire video in HD con i propri dispositivi.

Come abilitare la registrazione video 4K su iPhone

Avrai bisogno di un nuovo iPhone con supporto video 4K per avere questa funzione disponibile, che è la 6S o superiore:

  1. Apri l’app Impostazioni e vai su “Foto e fotocamera”
  2. Scorri verso il basso fino a “Fotocamera” e tocca “Registra video”
  3. Seleziona “4K at 30 fps” per abilitare la registrazione di video 4K con la fotocamera dell’iPhone
  4. Esci da Impostazioni

Abilitazione della registrazione video 4K su iPhone Camera

Ora che la registrazione video 4K è abilitata, sei pronto per partire.

Mentre ti trovi in ​​queste impostazioni, potresti voler cambiare anche la velocità di registrazione al rallentatore.

Registrazione di video 4K con la fotocamera dell’iPhone

Una volta attivata la cattura video 4K, tutti i video registrati con l’app iPhone Camera predefinita cattureranno l’altissima risoluzione 4K. Questo è indicato chiaramente quando nella modalità Video dell’app Videocamera dal “4K” distintivo “nell’angolo dello schermo sia prima della registrazione che durante l’acquisizione di video.

Registrazione di video 4K con iPhone Fotocamera con badge 4k

I video catturati in 4K sono incredibilmente fluidi e raggiungono una risoluzione così elevata che la maggior parte dei televisori non può nemmeno mostrare la qualità completa.

registrazione di video 4K con iPhone

Come con altre modalità di cattura, è possibile continuare a scattare una foto con la normale videocamera durante la registrazione di video 4K.

Allora perché non usare sempre video 4K tutto il tempo? L’app delle impostazioni suggerisce questo mentre stai effettuando la regolazione da SD a HD a video 4K.

  • 60 MB con video a 720p
  • 130 MB con video HD 1080p a 30 FPS (questa è l’impostazione predefinita)
  • 200 MB con 1080p HD a 60 FPS
  • 375 MB con risoluzione 4K

Come puoi vedere, l’acquisizione di video 4K occupa quasi 3 volte lo spazio di archiviazione come opzione di registrazione predefinita e sei volte l’archiviazione della risoluzione inferiore a 720p. Questo è importante da tenere a mente, la registrazione della risoluzione video 4K occupa un’enorme quantità di spazio di archiviazione, quindi è probabile che tu voglia trasferire i video ad altissima risoluzione su un computer piuttosto velocemente invece di lasciarli indugiare sull’iPhone e riprendere stoccaggio prezioso.

Dovrai anche assicurarti che ci sia molto spazio libero disponibile durante la registrazione del video 4K, altrimenti ti si esaurirà rapidamente, il che interromperà l’acquisizione video se sei pronto a interrompere la registrazione o meno.

Per coloro che non hanno gli ultimi modelli di iPhone (6S e 6S Plus), è comunque possibile apportare modifiche alla qualità dei video registrati sul dispositivo, principalmente impostando il video per registrare a 60 FPS mentre a 1080p, che è molto fluido e anche bello . Dato che la maggior parte dei televisori e monitor sono 1080p o meno risoluzione, il video sembra ancora fenomenale, ma chiaramente il prossimo futuro del video è alla risoluzione 4K.

Like this post? Please share to your friends: