Avviso importante: tutti i testi di questo sito web sono stati tradotti da diverse lingue. Ci scusiamo per la loro qualità, potrebbe essere di qualità inferiore al solito. Saluti, l'Amministrazione del sito. E-mail: [email protected]

Come configurare i backup Time Machine in Mac OS X.

Time Machine è una semplice soluzione di backup Mac integrata in Mac OS X che consente il backup automatico continuo di file, app e il sistema operativo stesso. Time Machine non solo rende incredibilmente facile mantenere backup automatici frequenti di un Mac, ma rende anche altrettanto semplice il ripristino da un backup nel caso in cui qualcosa vada storto, sia che tu debba ripristinare i file, sia che tu debba ripristinare l’intera installazione di Mac OS X.

Poiché il backup è una parte essenziale della manutenzione generale del sistema Mac, è necessario avere sempre una soluzione di backup attiva. Poiché molti utenti non lo fanno, illustreremo come impostare Time Machine in modo che esegua backup regolari di un Mac.

Requisiti di backup di Time Machine

  • Qualsiasi Mac con qualsiasi versione vagamente moderna di MacOS o Mac OS X (Sierra, High Sierra, El Capitan, Yosemite, Mavericks, Mountain Lion, Snow Leopard ecc.)
  • Un disco rigido esterno di grandi dimensioni (questo è 5TB) che sarà dedicato a Time Machine e connesso al Mac
  • Formattare l’unità in modo che sia compatibile con Mac con Utility Disco, dargli un nome ovvio come “Backup di Time Machine”
  • Alcuni minuti per l’installazione iniziale di Time Machine
  • Tempo sufficiente per Time Machine per eseguire il primo backup dell’intero Mac

Dovrai assicurarti che il disco rigido esterno in uso per i backup di Time Machine abbia almeno le stesse dimensioni del disco rigido interno del Mac, ma preferibilmente molto più grande. Ad esempio, se si dispone di un’unità interna da 512 GB, un’unità esterna da 5 TB per Time Machine consentirebbe numerosi backup completi di tale unità Mac da punti temporali diversi, ovvero quando i backup di Time Machine funzionano meglio (questo consente di eseguire il rollback dell’intero Mac in diversi punti nel tempo, da cui il nome della funzione software).

Nota: puoi anche partizionare una singola unità per doppio uso come Time Machine e archiviazione di file, anche se in questo articolo assumeremo che tu stia utilizzando un singolo disco rigido interamente per i backup di Time Machine.

Una volta soddisfatti i requisiti per l’utilizzo di Time Machine, l’installazione è semplicissima:

Come configurare Time Machine Backup Mac automatici in Mac OS X

  1. Se non lo hai già fatto, collega il disco rigido esterno che utilizzerai come volume di Time Machine sul Mac
  2. Vai al menu  Apple e vai su “Preferenze di Sistema”, quindi seleziona “Time Machine”
  3. Come configurare i backup di Time Machine su Mac OS X - 1

  4. Fai clic sul pulsante “Seleziona disco di backup …”
  5. Configurazione dei backup di Time Machine in OS X scegliendo il disco di destinazione Time Machine

  6. Scegli il disco rigido esterno collegato che intendi assegnare a Time Machine, quindi fai clic su “Usa disco” (Opzionale: seleziona “Encrypt Backups” per gli utenti di FileVault e maggiore sicurezza)
  7. Scelta del disco di destinazione per i backup di Time Machine per il backup su Mac

  8. L’interruttore “Time Machine” dovrebbe ora essere impostato su ON e verranno visualizzati alcuni dati di backup come le dimensioni del backup, lo spazio disponibile sul volume Time Machine di destinazione, il backup più vecchio, il backup più recente (entrambi saranno nessuno su una nuova unità), e il prossimo conto alla rovescia di backup – quando il conto alla rovescia di due minuti azzera il primo avvio del Time Machine, lascialo iniziare e finire
  9. Imposta i backup di Time Machine su Mac OS X.

  10. * Opzionale ma consigliato, attiva l’interruttore per “Mostra la macchina del tempo nella barra dei menu”

La prima volta che esegui Time Machine puoi impiegare un po ‘di tempo per eseguire il backup dell’intero Mac, poiché sta letteralmente copiando ogni singolo file, cartella e applicazione dal Mac al volume di Time Machine come backup completo.

Per impostazione predefinita verrà eseguito il backup di tutto il Mac, che è generalmente consigliato e desiderato. Se si dispone di una cartella temporanea o di altre directory o cartelle o file di cui non si desidera eseguire il backup, è possibile escludere qualsiasi file o cartella dai backup di Time Machine con queste istruzioni.

Icona Time Machine in Mac OS X

Questo è davvero tutto quello che c’è da fare. Ora che Time Machine è configurato, i backup verranno eseguiti automaticamente in background sul Mac, purché il disco rigido esterno di Time Machine sia collegato al Mac. È possibile mettere in pausa o interrompere i backup in qualsiasi momento, ma è consigliabile lasciarli continuare e eseguire il backup spesso.

Un’altra caratteristica molto utile di avere configurato e configurato Time Machine è che è possibile avviare un backup manualmente in qualsiasi momento, che è perfetto per completare prima di installare un nuovo aggiornamento del software di sistema o modificare qualsiasi file o cartella di sistema.

Per gli utenti Mac attenti alla sicurezza che desiderano proteggere i propri backup di Time Machine, è possibile abilitare facilmente la crittografia di backup anche in Time Machine. Questo è particolarmente consigliato se si viaggia con un’unità di backup Time Machine o se si utilizza la crittografia del disco di FileVault come misura di sicurezza in Mac OS X.

La ridondanza e i backup multipli sono anche possibili e facili da configurare con Time Machine, anche se richiede più dischi rigidi dedicati per farlo, gli utenti possono imparare a configurare i backup ridondanti di Time Machine qui, se desiderato.

Time Machine è molto facile, potente e versatile. È probabilmente la soluzione di backup più semplice per gli utenti Mac, e la sua integrazione in Mac OS X rende tutto ancora migliore. Se non disponi ancora di una configurazione di backup di Time Machine con un disco rigido esterno dedicato, ti consigliamo vivamente di prenderti del tempo per farlo, potrebbe benissimo tornare utile un giorno.

Like this post? Please share to your friends: