Avviso importante: tutti i testi di questo sito web sono stati tradotti da diverse lingue. Ci scusiamo per la loro qualità, potrebbe essere di qualità inferiore al solito. Saluti, l'Amministrazione del sito. E-mail: [email protected]

Come collegare un iPhone o iPad a un televisore

Puoi collegare facilmente qualsiasi iPhone, iPad o iPod touch a uno schermo TV o persino a molti proiettori con l’aiuto di un adattatore per connettore cablato e un cavo HDMI. Finché il destinatario TV, display o proiettore dispone di una porta di ingresso HDMI, è possibile eseguire il mirroring del display dell’iPhone o dell’iPad direttamente su tale schermo. Questo è ottimo per presentazioni, dimostrazioni, guardare video o film e molto altro ancora. Il video in uscita può avere una risoluzione massima di 1080p HDTV, e sì sia il video che l’audio vengono trasmessi, rispecchiati da iOS allo schermo TV.

Se non si desidera utilizzare l’HDMI, è anche possibile utilizzare un metodo wireless con AirPlay come descritto qui.

Requisiti per il collegamento di un iPhone o iPad a un televisore / proiettore con HDMI

  • iPhone, iPad o iPod touch con una porta del connettore Lightning
  • TV, HDTV o proiettore digitale dotato di un ingresso HDMI: questo sarà il display di destinazione per il mirroring dello schermo iOS
  • Cavo HDMI – una lunghezza ragionevolmente lunga è preferibile per molte situazioni
  • Adattatore digitale Lightning per iPhone e iPad

Questo è ciò che assomiglia al cavo Lightning to HDMI, ma ha anche una porta lampo lì se si desidera caricare un dispositivo iOS o averlo collegato a una fonte di alimentazione mentre è in uso.

Cavo HDMI da iOS a TV

Una volta che hai tutto l’hardware, la configurazione rimanente è estremamente semplice per far collegare l’iPhone o l’iPad a uno schermo TV.

Collegamento di iPhone, iPad o iPod touch a un televisore, display, proiettore, con HDMI

  1. Assicurati che il dispositivo iOS sia acceso
  2. Collegare l’adattatore AV digitale Lightning su iPhone, iPad o iPod touch
  3. Collegare il cavo HDMI all’adattatore Lightning AV quindi collegare il cavo HDMI alla TV, al display o al proiettore che si desidera esportare sullo schermo iOS
  4. Adattatore da Lightning a HDMI per il mirroring del display iOS

  5. Attiva o disattiva le impostazioni del televisore o del proiettore sull’ingresso HDMI appropriato, che differisce tra TV, display e proiettori, ma in genere è all’interno delle opzioni “Input” sui display
  6. Quando viene rilevato l’ingresso HDMI corretto, iOS rileverà lo schermo secondario e inizierà immediatamente a proiettare il display touch dell’iPhone, iPad o iPod sul televisore

iPhone specchiato su un televisore

Ora puoi utilizzare iOS come al solito, con lo schermo specchiato sull’altro display o TV. Riprodurre un video, giocare, scorrere una presentazione, mostrare una dimostrazione, riprodurre una presentazione, condividere le immagini su uno schermo più grande, qualsiasi cosa tu voglia fare sul dispositivo iOS è ora a schermo intero sulla TV.

Schermo iPhone specchiato su un televisore HDMI

Nota se il dispositivo è orientato verticalmente, appaiono ampie barre nere su entrambi i lati dello schermo iOS speculare. Per questo motivo, è probabile che si desideri disattivare il blocco dell’orientamento in modo da poter ruotare lo schermo dell’iPhone o dell’iPad in posizione orizzontale per adattarsi meglio al display TV dello schermo più ampio. Questo è particolarmente importante per guardare film e video da un dispositivo iOS collegato a un televisore:

Guardare un film in TV collegato a iPhone

Aiuta anche con le app che supportano anche il formato orizzontale / widescreen, come Safari.

Safari su iPhone in esecuzione su uno schermo TV HDMI tramite connessione HDMI

Senza ruotare in modalità orizzontale, l’immagine verrà semplicemente visualizzata sul televisore o sul proiettore più piccola rispetto a quella che sarebbe altrimenti se fosse disponibile lo schermo panoramico, come la riproduzione di un film.

Collega un iPhone o iPad a uno schermo TV con HDMI

Pertanto, mentre si utilizza una connessione cablata e il cavo HDMI è meno elaborato rispetto all’utilizzo di wireless come AirPlay, sono anche necessarie meno soluzioni di risoluzione dei problemi poiché in pratica si limitano a collegare i cavi e si è pronti. Puoi andare sul collegamento di un Mac a un televisore in modo simile, il che è altrettanto utile, anche se per farlo è necessario un adattatore diverso da quello necessario per collegare un dispositivo iOS a uno schermo TV, come abbiamo spiegato qui.

Ovviamente, l’utilizzo di una soluzione cablata potrebbe non essere così sofisticato come il mirroring di un display in modalità wireless con AirPlay, ma funziona in modo quasi impeccabile e l’installazione è così limitata che può essere un’ottima soluzione per chi non si preoccupa della connessione cablata. Se hai una Apple TV e vuoi usare la soluzione AirPlay, puoi leggere di più qui.

Like this post? Please share to your friends: