Avviso importante: tutti i testi di questo sito web sono stati tradotti da diverse lingue. Ci scusiamo per la loro qualità, potrebbe essere di qualità inferiore al solito. Saluti, l'Amministrazione del sito. E-mail: [email protected]

Come aggiungere liste di controllo alle note in iOS e Mac OS X.

Qualsiasi cosa tu intenda utilizzare per la funzione di checklist, è facile e una gradita aggiunta a Notes per Mac e su iPhone e iPad. Supponendo che tu stia utilizzando iCloud Notes, la checklist si sincronizzerà anche tra Mac e iOS. Ecco come usarlo per entrambe le piattaforme:

Crea una lista di controllo in Notes per iOS

  1. Apri l’app Notes e crea una nuova nota (puoi inserire una checklist anche in una nota esistente)
  2. Tocca il pulsante (+) più al passaggio del mouse sopra la tastiera iOS, quindi tocca il piccolo cerchio attorno a un’icona di controllo nell’angolo
  3. Digitare gli elementi della lista di controllo, premere Invio una volta per creare un nuovo elemento di lista di controllo e premere due volte per chiudere la lista di controllo

Aggiungi l'elenco di controllo a Notes in iOS

È possibile inserire un elenco di controllo in Notes per iOS tra gli altri elementi aggiunti alle note, sia che si tratti di immagini e immagini che sono state inserite o di disegni personalizzati realizzati nell’app.

Come creare una lista di controllo in Notes per Mac OS X

  1. Apri l’app Notes e crea una nuova nota o selezionane una esistente
  2. Fai clic sul pulsante della casella di controllo (V) nella barra degli strumenti dell’app per inserire un elenco di controllo
  3. Aggiungi gli elementi della checklist digitando e premendo return, premi return due volte per uscire e smetti di creare ulteriori elementi checklist

Inserisci la lista di controllo in Notes in Mac OS X.

Proprio come in iOS, questi possono essere inseriti praticamente ovunque con qualsiasi nota e sono anche interattivi.

Supponendo che iCloud sia abilitato con Notes, le note di iCloud con liste di controllo e altre modifiche si sincronizzeranno rapidamente tra qualsiasi Mac, iPhone e iPad utilizzando lo stesso ID Apple.

Una funzionalità utile e di benvenuto per i list maker sia su OS X che su iOS, sia che si tratti di tracciamento delle attività, acquisti, preparazione o altro.

Like this post? Please share to your friends: