Avviso importante: tutti i testi di questo sito web sono stati tradotti da diverse lingue. Ci scusiamo per la loro qualità, potrebbe essere di qualità inferiore al solito. Saluti, l'Amministrazione del sito. E-mail: [email protected]

3 dei migliori analizzatori di spazio su disco per Mac OS X

Spesso è solo una questione di tempo prima che gli utenti Mac vedano il temuto “messaggio di avvio quasi pieno” in Mac OS X, che spesso sfocia freneticamente nella cartella Download mentre gli utenti scaricano file non necessari per tentare di liberare il disco spazio. Anche se non c’è nulla di sbagliato nell’affrontare una missione manuale di localizzare dove la memoria del disco è svanita, è disponibile un’intera categoria di app per l’analisi dello spazio su disco che semplificano il lavoro, offrendo un’esperienza visiva che è rapidamente analizzabile e utilizzabile.

Tratteremo tre dei migliori e più popolari strumenti di analisi dello spazio su disco disponibili per il Mac, ognuno dei quali è gratuito o offre una versione di prova gratuita per eseguire una buona esecuzione di test.

Una cosa importante da ricordare con l’utilizzo di queste app di analizzatore di dischi è che se non dovessi eliminare nulla senza discrezione, mentre spazzano l’intero disco e inevitabilmente visualizzano file di sistema, cartelle di sistema e altri componenti necessari di Mac OS X e app, lungo con documenti personali e cruft accumulato. È consigliabile eseguire il backup del Mac con Time Machine prima di utilizzare queste app se hai intenzione di eseguire una rimozione di massa dei file, è sempre meglio prevenire che curare e perdere i file o reinstallare Mac OS X se hai eliminato i file critici file di sistema volenti o nolenti.

DaisyDisk

DaisyDisk è di gran lunga l’utilità di analisi di archiviazione più interessante, con un’interfaccia bella e intuitiva che rende la ricerca di disordine del disco una questione di navigare in una ruota colorata interattiva. In termini di visualizzazione dei dati dei tuoi file, DaisyDisk è superiore a qualsiasi altra cosa disponibile ed è anche molto veloce.

  • Scarica Daisy Disk dallo sviluppatore qui (prova gratuita disponibile, altrimenti $ 10)

DaisyDisk analizza lo spazio di archiviazione su un Mac in modo molto attraente

La versione gratuita di DaisyDisk è altamente funzionale e spazzerà il tuo disco e consentirà un semplice accesso rapido a qualsiasi file o cartella trovata (fai clic con il tasto destro del mouse su qualsiasi cosa e scegli “Mostra nel Finder”) e potresti farla franca usando solo la versione gratuita se lo volessi, ma se ti piace abbastanza DaisyDisk e lo trovi utile per il tuo Mac, la versione completa è denaro ben speso.

OmniDiskSweeper

OmniDiskSweeper è ottimo e l’interfaccia è abbastanza simile all’utilizzo del Finder nella vista Colonna, rendendo molto facile la navigazione verso file e cartelle di grandi dimensioni attraverso la gerarchia del file system. I file sono mostrati in ordine decrescente per dimensione, quindi è molto facile capire cosa sta mangiando lo spazio di archiviazione.

  • Ottieni OmniDiskSweeper dallo sviluppatore (gratuito)

OmniDiskSweeper consente di analizzare e rintracciare file di grandi dimensioni su un Mac

OmniDiskSweeper è stato a lungo uno dei miei programmi di utilità gratuiti preferiti disponibili per il Mac, e lo uso spesso per il mio computer e quando cerco di capire cosa sta mangiando lo spazio su disco degli altri Mac che posso incontrare. Abbiamo discusso dell’uso di OmniDiskSweeper qui in più occasioni, è un ottimo strumento.

Inventario del disco X

Disk Inventory X è stato in giro per Mac per un bel po ‘di tempo, è un vecchio, ma buono. Sebbene l’interfaccia possa utilizzare qualche aggiornamento, la funzionalità rimane elevata e l’app funziona alla grande per scoprire grandi blocchi di dati (ad esempio, una foto di miliardi o archivi zip). Forse l’unico problema è che nelle versioni moderne di Mac OS X, i file possono essere assegnati all’app che aprono piuttosto che al loro tipo di file, il che può portare ad una certa confusione. Ciononostante, Disk Inventory X è gratuito, quindi se decidi che non è la tua tazza di tè, sei fuori nient’altro che pochi Mb di larghezza di banda.

  • Ottieni l’inventario del disco X qui dallo sviluppatore (gratuito)

DiskInventoryX

Un vantaggio significativo di DiskInventoryX che è stato utilizzato da anni è che è ampiamente supportato su versioni precedenti di Mac OS X, quindi se stai lavorando su un Mac più vecchio con software di sistema precedente, questa potrebbe essere la soluzione che stai cercando.

Bonus: il Finder!

Se non vuoi scaricare alcuna utilità di terze parti, o forse non puoi per nessun motivo, la funzione di ricerca Mac all’interno del Finder è in grado di trovare anche file di grandi dimensioni in Mac OS X. Dovrai solo impostare una dimensione minima del file da cercare e via.

Ricerca di file di dimensioni file di grandi dimensioni nella ricerca di Mac OS X.

La funzione di ricerca del Finder funziona ragionevolmente bene per questo scopo, ma per molti utenti Mac troverà una delle utility di terze parti sopra per essere più facile da scansionare rapidamente per grandi gruppi di file su un disco con.

Conosci altre grandi utility per analizzare lo spazio di archiviazione su disco e i file su un Mac? Fateci sapere nei commenti!

Like this post? Please share to your friends: